SEI IN > VIVERE FANO > CRONACA
articolo

Mare mosso, doppio salvataggio nel weekend: in ospedale anche due bagnini

1' di lettura
2178

Per gli addetti al salvataggio in mare è stato davvero un lungo fine settimana. I bagnini di Fano sono infatti stati protagonisti di un doppio salvataggio. Particolarmente pericoloso almeno uno dei due episodi, in conseguenza del quale sono finiti in ospedale anche gli stessi autori dell’eroico intervento.

Entrambi i fatti sono avvenuti nel pomeriggio di sabato. In zona Bagni Alda, a Ponte Sasso, un 25enne milanese in vacanza con la famiglia si è ritrovato in balìa delle onde. Provvidenziale il soccorso prestatogli dai bagnini, nonostante il malcapitato turista fosse già stato trascinato a circa mezzo chilometro dalla costa. Per il 25enne è stato necessario un passaggio in ospedale.

Ma ben più pericoloso è quanto avvenuto nei pressi dei Bagni Carlo, dove un 18enne straniero ma residente a Fano è stato tratto in salvo dai bagnini, due dei quali sono finiti al pronto soccorso insieme al ragazzo.


Foto di repertorio di Vittorio Longhini.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano




Questo è un articolo pubblicato il 31-08-2020 alle 14:49 sul giornale del 01 settembre 2020 - 2178 letture