x

Amici Senza Frontiere in prima linea tra nuove iniziative e speciale su Fano Città del Carnevale

2' di lettura Fano 22/08/2020 - Era tanta la voglia di rivedersi di iscritti e simpatizzanti di Amici Senza Frontiere, l’Associazione di volontariato fanese che dal 1999 si impegna per alimentare i rapporti di gemellaggio formalizzati dall’amministrazione comunale.

A causa della pandemia da Covid-19 non ci si incontrava per iniziative pubbliche dalla festa del martedì grasso in onore del Carnevale dell’Avana, alla quale aveva presenziato anche il direttore artistico cubano Efrain Sabas. Stavolta alla serata organizzata nel giardino del Barone Rosso, ammirando un suggestivo tramonto prima di mettersi a tavola per gustarsi un assortito e squisito menu, c’erano invece i promotori dei legami che Fano vanta con la municipalità inglese di St Albans e quella spagnola di Gandia.

Dall’Inghilterra è infatti arrivato qui già da qualche settimana in vacanza Luciano Rapa, console onorario italiano in Gran Bretagna, mentre Mauro Tallevi lo aveva preceduto rientrando dalla Spagna per trascorrere qualche mese nella sua città natale dopo il lungo periodo di lockdown in terra valenciana. A loro ha rivolto un ringraziamento particolare il presidente di Amici Senza Frontiere Massimiliano Barbadoro, riconoscendo l’importante opera di raccordo che entrambi svolgono per tenere vive le relazioni non solo tra le rispettive istituzioni ma anche fra i cittadini e le realtà associative dei più svariati ambiti di cui fanno parte.

Nutrita la partecipazione all’atteso appuntamento di mercoledì sera, con massimo rispetto però delle prescrizioni tese ad evitare nuovi contagi. E’ stato inoltre illustrato dal sempre puntuale tesoriere Sauro Berluti il bilancio annuale dell’Associazione, che ha avviato anche il tesseramento 2020 con l’auspicio di poter proporre altre interessanti e piacevoli occasioni di ritrovo. Lo stesso Barbadoro è stato poi chiamato, assieme alla presidente dell’Ente Carnevalesca Maria Flora Giammarioli ed all’assessore al Turismo Etienn Lucarelli, ad introdurre la proiezione all’Anfiteatro Rastatt dello splendido speciale su Fano realizzato durante l’ultima edizione del Carnevale da Roberto Ligurgo di Carnevali d’Italia col supporto di Ramona Neri.

Un invito pervenuto ad Amici Senza Frontiere in virtù del respiro internazionale della nostra manifestazione cittadina di punta, che nel periodo della prima sfilata di quest’anno ha stretto un patto di amicizia con le meravigliose Fallas di Gandia nell’ambito della celebrazione del succitato gemellaggio tra la nostra città e quella spagnola.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2020 alle 12:11 sul giornale del 24 agosto 2020 - 261 letture

In questo articolo si parla di cultura, Amici senza Frontiere, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bt4V





logoEV
logoEV