x

Nuova Fano: "La fiera di San Bartolomeo forse era meglio non farla?"

1' di lettura Fano 18/08/2020 - La tradizionale Fiera di San Bartolomeo è stata confermata dal 24 al 26 Agosto ma da quello che si sente sono molti i cittadini che si dichiarano preoccupati. Forse non era il caso di autorizzare la famosa fiera e aspettare visto che stiamo di nuovo vivendo un momento di incertezza su l’evoluzione dei contagi da Covid 19?

Molti pensieri tornano ai tempi del carnevale ma allora non si avevano ancora chiare tutte le dinamiche di come questo virus si sarebbe propagato e quanto poteva essere pericoloso. Ci rendiamo conto che dietro a questa Fiera c'è un indotto importante di commercianti, albergatori, ristoratori e gli stessi ambulanti che non avrebbero visto di buon occhio un eventuale passo indietro da parte dell'assessore Lucarelli o del Sindaco Seri, ma comunque è pur sempre un evento che di questi tempi non può essere vissuto in sicurezza. Immaginiamo dunque che l’Amministrazione comunale abbia preso provvedimenti importanti che garantiscano il rispetto delle norme di prevenzione dal rischio del Covid 19.

Ci auguriamo, inoltre, che la storia di questi giorni a Pesaro serva di lezione per la nostra città e che i nostri Amministratori si assumano le loro responsabilità senza gettare poi colpe sull’operato delle Forze di Polizia i primi ad essere fortemente impegnati non solo a far osservare le regole essenziali ma anche per controllare e vigilare sulla sicurezza dei cittadini.

Siamo consapevoli che la fiera è un importante aiuto economico per molti ma il pericolo è reale e non possiamo far finta di nulla. Speriamo che la storia non si ripeta.

da Giancarlo Urbani






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-08-2020 alle 10:19 sul giornale del 19 agosto 2020 - 785 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, Circolo Nuova Fano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/btBv





logoEV
logoEV