Sperimentazione ZTL: Fumante, "Piazza Andrea Costa finalmente riprende vita”

Enrico Fumante 3' di lettura Fano 04/07/2020 - Era ora! Anche nella nostra città si mettono in opera politiche moderne per la valorizzazione del nostro centro storico. Politiche che segnano il confine tra la staticità ed il tentennamento del passato e la via del rilancio del nostro patrimonio artistico e culturale, motore trainante capace di rimettere in corsa tutte le attività economiche che operano nel nostro centro cittadino.

L’introduzione in via sperimentale della ZTL in “piazza Andrea Costa” è un elemento di forte cambiamento
culturale che la città attendeva da anni. Restituisce spazio alla comunità e darà la possibilità alle attività
commerciali di crescere ed ampliarsi in un contesto unico e meraviglioso.

Una bella opportunità anche per tutti i fanesi che si potranno finalmente godere in sicurezza i servizi offerti dalle attività della piazza e non solo. Bene ha fatto l’assessora Fabiola Tonelli ad avviare la sperimentazione, un passo coraggioso e molto atteso da tempo dai tanti fanesi che già in queste ore affollano i primi locali che si aprono alla città.

Di concerto con l’ assessora Sara Cucchiarini che sovrapponendo alle indicazioni del governo nazionale (DL
Rilancio) quelle comunali ha permesso la libera occupazione del suolo alle attività di piccola ristorazione e
non solo, infatti tutte le attività commerciali che ne faranno richiesta potranno ampliare i loro spazi
commerciali all’esterno valorizzando ad aumentando il loro potenziale commerciale avvicinandosi
delicatamente ed in sicurezza visto il periodo, agli avventori che frequentano gli spazi esterni.

Certo, meno parcheggi e meno libertà di accesso, almeno nella fase iniziale della sperimentazione
arrecheranno disagi che ricadranno sui residenti ai quali chiediamo un po’ di pazienza almeno nel poco
tempo utile che occorre per trovare un nuovo assetto che risponda anche alle loro esigenze.
Conseguentemente avranno però il vantaggio di vivere in un contesto ancora più bello ed affascinante, che
valorizzerà ancor di più le loro residenze.

In generale il raggiungimento del centro storico da parte dei non residenti dovrà passare per la mobilità
sostenibile; le 2 ruote in primis e trasporto pubblico. Strategica l’iniziativa di creare una rete di nuove
ciclabili riqualificando e collegando quelle esistenti dai quartieri periferici per raggiungere il centro storico,
Sant’ Orso ne è un primo esempio concreto e la creazione di una pista ciclabile su “via Negusanti” è il passo
successivo.

Una maggiore fruizione e rotazione dei parcheggi esistenti si renderà necessaria per permettere comunque
alle auto il raggiungimento del centro storico in tutta sicurezza senza penalizzare chi sceglie e chi deve
utilizzare l’automobile per i suoi spostamenti. Altra risorsa strategica già al servizio della città, è il
parcheggio della “Caserma Paolini” che potrebbe essere ulteriormente potenziato e reso più fruibile in
termini di orari e modalità di accesso.

Dopo la riqualificazione del “Pincio” e “via Garibaldi”, occorre velocemente rilanciare sullo stesso principio
anche “Borgo Cavour”. Un’affascinante salotto all’aperto che porta con se un potenziale economico
enorme che potrebbe esplodere all’interno di una razionalizzazione moderna ed audace che metta al
centro, cittadini ed attività economiche.

Oggi la zona è di difficile fruizione per famiglie e pedoni, ma l’obiettivo è quello di estendere la passeggiata da “corso Matteotti” a tutto il borgo. Il quadro in questo caso dovrà necessariamente comprendere la zona “Ex Agip” ed una nuova viabilità sostenibile al posto di quella attuale incentrata su una rotatoria (incrocio via Montegrappa - via Gramsci) non compatibile con le esigenze di una città moderna ed efficiente.
Fano ha bisogno di politiche e politici audaci, per fare quel salto di qualità verso uno sviluppo moderno e
sostenibile che la terza città delle Marche merita.

da Enrico Fumante
Consigliere Comunale Partito Democratico di Fano


da Enrico Fumante
Consigliere Comunale Partito Democratico - Fano





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2020 alle 09:46 sul giornale del 06 luglio 2020 - 270 letture

In questo articolo si parla di fano, politica, pd, Enrico Fumante, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpNR





logoEV