Sbanda in superstrada e finisce contro il guardrail: mamma e figlia piccola in ospedale

1' di lettura Fano 26/06/2020 - Ha perso il controllo della sua Fiat Panda finendo poi contro il guardrail. E non in una via poco trafficata, bensì in superstrada. Nell’auto, condotta da una giovane mamma, anche la figlia piccola. Conseguenze anche per altri due mezzi.

Erano circa le 16 di giovedì quando la donna ha praticamente ‘eseguito’ un testacoda all’altezza dello svincolo di Bellocchi di Fano, mentre stava transitando in direzione mare. Compromettendo accidentalmente la sicurezza propria, della bimba, e dei conducenti dei due mezzi che hanno finito per toccarsi nel tentativo di evitare la Panda. Una disavventura che per fortuna si è però conclusa senza gravi conseguenze.

La bimba era regolarmente allacciata al seggiolino sul sedile posteriore. Lei e la mamma sono finite al pronto soccorso, ma le loro condizioni non destano preoccupazioni. Traffico rallentato. Sul posto 118, carabinieri e vigili del fuoco.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2020 alle 00:05 sul giornale del 26 giugno 2020 - 1250 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, incidente stradale, bellocchi, superstrada, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bo7M





logoEV
logoEV