Donna in Vespa centrata in pieno da un altro scooter: è grave

eliambulanza 1' di lettura Fano 22/06/2020 - Stava cercando di raggiungere il distributore di benzina, ma è stata colpita da dietro da un altro scooter. È così che una donna in sella alla sua Vespa è finita rovinosamente a terra ferendosi gravemente.

L’incidente è avvenuto domenica poco dopo le 16 30, lungo la statale all’altezza del distributore Eni di Metaurilia. La 60enne di Pesaro, che si trovava in compagnia di altri amici vespisti, stava tentando di svoltare a sinistra per andare a fare rifornimento, ma proprio in quel momento è stata centrata da un altro scooterista, un 45enne di Fano proveniente da dietro di lei ma che non faceva però parte del gruppo.

L’urto è stato violento, tanto da far sbalzare la donna diversi metri più in là sull’asfalto. È stata lei ad avere la peggio, tanto che – a causa dei traumi riportati - è dovuta intervenire l’eliambulanza per il successivo trasferimento all’ospedale regionale di Torrette di Ancona. Ferito anche l’uomo, ma in modo meno grave. Finito in un fosso a lato della strada, è stato soccorso dal 118 e ricoverato al Santa Croce di Fano.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2020 alle 11:03 sul giornale del 23 giugno 2020 - 5506 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, eliambulanza, incidente stradale, metaurilia, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bozw





logoEV