Pesaro: Cocaina nascosta dal parrucchiere, arrestato 44enne

carabinieri 1' di lettura Fano 06/06/2020 - Nella giornata di ieri, 5 giugno, i Carabinieri della Tenenza di Cattolica, durante i servizi di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto di un 44enne residente a Tavullia accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L'uomo è stato trovato in possesso di 8,3 grammi di cocaina, parzialmente suddivisa in dosi, occultata all’interno di un negozio di parrucchiere.

Una successiva perquisizione ha permesso ai militari di rinvenire anche la somma di 960 euro in contanti - ritenuta provento dell’attività illecita – nonché materiale atto al confezionamento dello stupefacente.

Concluse le operazioni e sentito il PM di turno – dott. Ercolani – della Procura della Repubblica di Rimini, il 44enne sono è stato trattenuto, in stato di arresto, presso le camere di sicurezza della Tenenza di Cattolica, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, previsto per la mattinata odierna.


Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2020 alle 10:37 sul giornale del 07 giugno 2020 - 215 letture

In questo articolo si parla di cronaca, tavullia, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bnmQ