Confcommercio su piazza Andrea Costa: "Non è il momento delle sperimentazioni"

1' di lettura Fano 30/05/2020 - Il momento economico per il commercio è difficile, francamente non sappiamo come andranno i prossimi mesi per le attività commerciali, se ci sarà una ripresa o una fase di stallo, certo è che di tutto ora c’è bisogno tranne che di destabilizzare gli operatori già alle prese con tante problematiche.

E’ in questo senso che pensiamo che prima di procedere alla cieca e sperimentare tanto per fare qualcosa magari di “innovativo”, sia opportuno fare delle attente valutazioni e non sommarie riflessioni particolarmente quando si va a toccare la viabilità di una città. L’ennesima volontà esternata dall’Amministrazione di rendere piazza Andrea Costa chiusa al traffico ci trova contrari solo per il fatto che non vengono proposte soluzioni alternative; si parla da tempo di un Piano complessivo di mobilità urbana ma nel frattempo si punta solo a chiudere ieri quella via ed oggi questa piazza, senza un vero progetto di base.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2020 alle 14:49 sul giornale del 01 giugno 2020 - 514 letture

In questo articolo si parla di economia, confcommercio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmPY





logoEV