A dicembre probabile seconda ondata Covid 19

2' di lettura Fano 31/05/2020 - L'infettivologo italiano Francesco Le Foche, dice che una seconda ondata di Covid-19 è prevista per il prossimo dicembre...

Francesco Le Foche, responsabile del day hospital di immunoinfettivologia al policlinico universitario Umberto I di Roma, intervistato dal Corriere della Sera, afferma: "Sposterei l'arrivo di una possibile seconda ondata più in là, a dicembre, col freddo. Il virus deve avere il tempo di rialzare la testa dopo essere stato fermato dal lockdown. A luglio verosimilmente, la circolazione sarà ancora più ridotta di adesso. Non credo che a settembre/ottobre l'epidemia sarebbe già in grado di riprendersi, proprio per il limitato spazio temporale", come invece sostiene il presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, riguardo i contagi che secondo lui, ritorneranno a settembre.

Le Foche continua il discorso, dicendo: "Non credo che torneremo a vivere un'esperienza tanto tragica. Penso più a un'ondata paragonabile a quella prodotta da una forte influenza, che è una malattia seria, non dimentichiamolo, con complicanze importanti ed esiti mortali. Abbiamo avuto epidemie influenzali caratterizzate da una letalità simile a quella Covid". Le Foche sostiene che i nuovi sintomi da Coronavirus sono meno aggressivi, tipo febbriciattola che non se ne va per giorni, e il tampone resta negativo a causa della carica virale bassa. Tant'è che si potrebbe pensare ad "una nuova espressione di malattia da chiamare Simil-Covid", dice Le Foche.

E sulla questione di ritornare ad una vita normale, Le Foche risponde pungente: "La vita è cambiata per sempre. Non sono più proponibili resse al ristorante, slalom tra i lettini sulla spiaggia e la calca in autobus. Comportamenti contrari alla salute pubblica. La promiscuità è da dimenticare per sempre. Ora valgono i sani principi di educazione civica", dice l'infettivologo, smorzando le fantasie di chi pensa già alle vacanze.


di Angy Trix
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 31-05-2020 alle 16:12 sul giornale del 01 giugno 2020 - 185 letture

In questo articolo si parla di attualità, bari, lecce, Taranto, foggia, brindisi, puglia, dicembre, ondata, articolo, bat, covid-19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bmSA





logoEV
logoEV