SEI IN > VIVERE FANO > POLITICA
comunicato stampa

Misure per esercenti e commercianti: il M5S chiede al sindaco di fare di più

1' di lettura
299

In vista del consiglio del 19 maggio, abbiamo presentato quattro emendamenti alla proposta di delibera presentata dalla Giunta per facilitare le occupazioni di suolo pubblico, allo scopo di migliorarla e di tutelare maggiormente gli esercizi commerciali danneggiati dalle misure di distanziamento sociale imposte dall’emergenza Covid-19.

In particolare abbiamo chiesto che l’esenzione del pagamento della Tassa di Occupazione del Suolo Pubblico (TOSAP) sia prevista non solo per le superfici all’aperto che gli esercenti e commercianti chiederanno in più rispetto a quelle concesse negli anni scorsi, come previsto nella proposta della Giunta, ma anche per chi non ne avesse finora mai fatto richiesta, quindi per spazi nuovi. Inoltre vorremmo eliminare il vincolo che impone di potersi estendere non oltre il doppio della superficie già utilizzata. Quanto sopra prevedendo una contribuzione del Comune con l’utilizzo di proprie risorse, oltre a quelle che metterà a disposizione lo Stato con il “decreto rilancio”.

Con un ultimo emendamento, intendiamo inserire da subito la possibilità che queste deroghe e agevolazioni siano prorogate anche dopo il 31 dicembre 2020. Il M5S di Fano continua nel proprio ruolo di opposizione propositiva e costruttiva, avendo come unico scopo la tutela dell’interesse dei cittadini.


Marta Ruggeri
Tommaso Mazzanti
Francesco Panaroni



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2020 alle 16:38 sul giornale del 18 maggio 2020 - 299 letture