Approvata la mozione di Talè per la riapertura delle toelettature

1' di lettura Fano 30/04/2020 - Giovedì, 30 aprile. Nella seduta odierna l’Assemblea legislativa delle Marche ha approvato all’unanimità la mozione di Federico Talè volta a far riaprire le attività di toelettatura degli animali d’affezione.

“Sono naturalmente soddisfatto del voto favorevole dell’aula e ora mi aspetto un rapido provvedimento da parte dell’esecutivo – commenta l’esponente di Italia Viva -. Perché si tratta di attività che riguardano le condizioni igienico sanitarie dell’animale e, con esse, la salubrità degli ambienti domestici. Come ho detto nella presentazione del mio atto d’indirizzo, bagni medicati, trattamenti contro la dermatite e i parassiti e la tosatura sono lavori necessari per il benessere dei nostri amici a quattro zampe, che non possono essere eseguiti in modo corretto in casa, con inevitabili problemi di carattere igienico che diventano seri se si vive in un appartamento e se in famiglia ci sono bambini ed anziani”.

“Per altro – aggiunge Talè -, l’attuale divieto è del tutto incomprensibile, in quanto nei laboratori di toelettatura si lavora in solitudine, unicamente a contatto con l’animale. Ed evitare assembramenti non è un problema: basta utilizzare la prenotazione e impedire ai clienti di sostare nella sala d’attesa, con la consegna e il ritiro dell’animale all’ingresso del negozio”. “Concludo – afferma il consigliere – ribadendo che salvaguardare la salute pubblica è l’obiettivo assolutamente prioritario, ma bisogna pensare anche alla ripresa delle attività economiche che possono svolgersi in sicurezza sia per gli operatori che per gli utenti”.


da Federico Talè
Consigliere Regionale





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-04-2020 alle 18:41 sul giornale del 02 maggio 2020 - 344 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, federico talè, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bkHd





logoEV
logoEV