Dal palcoscenico al web: dalla Fondazione Teatro di Fano arriva la serie "RaccontArti"

Teatro della Fortuna 1' di lettura Fano 17/04/2020 - RACCONTARTI, racconti, incontri, frammenti di spettacoli per continuare a vivere la passione per il teatro e le arti a distanza di sicurezza. E’ l’iniziativa lanciata della Fondazione Teatro della Fortuna, in collaborazione con l’Orchestra Sinfonica Rossini, un modo per restare vicini al pubblico e raccontare il mondo del teatro in maniera diversa, attraverso il nuovo canale YouTube della Fondazione.

A lanciare la serie online, sabato 18 aprile, alle 17.00, saranno Catia Amati, presidente della Fondazione Teatro della Fortuna, e Saul Salucci, presidente dell’Orchestra Sinfonica Rossini, che sveleranno tutti i particolari del progetto. Il pubblico, che seguirà l’anteprima, potrà anche godere di un piacevole intermezzo musicale.

L’appuntamento con RACCONTARTI partirà ufficialmente mercoledì 22 aprile, alle 17.00, per 10 settimane, in cui il Maestro Paolo Rosetti, segretario artistico dell’Orchestra Rossini, e Maria Chiara Mazzi, professoressa di storia della musica al Conservatorio Rossini, condurranno il pubblico in un viaggio attraverso il teatro e le arti, raccontate da artisti e interpreti. Il primo ospite d’eccezione sarà Nicola Alaimo, stella della lirica internazionale.

L’invito al pubblico è quello di iscriversi gratuitamente al canale YouTube del Teatro della Fortuna così da non perdere l’appuntamento settimanale con RACCONTARTI, in attesa di poter rialzare il sipario e riaccendere le luci del palcoscenico.

Per accedere al canale cercare su YouTube “Fondazione Teatro della Fortuna” questo è il link diretto https://www.youtube.com/channel/UC6iVK5V5yzHxfyeJGUnE8aA.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-04-2020 alle 15:00 sul giornale del 18 aprile 2020 - 382 letture

In questo articolo si parla di teatro, fano, spettacoli, teatro della fortuna, Fondazione Teatro della Fortuna, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bjOA