Donati 7.800 euro dal Reggimento Pavia a Marche Nord

1' di lettura Fano 10/04/2020 - L'Esercito con Marche Nord. Venerdì mattina il medico dell’esercito dr Giuseppe Pranzo del 28esimo Reggimento Pavia ha consegnato nelle mani del direttore Generale dell'azienda Ospedaliera Marche Nord 7.800 euro a sostegno dell'ospedale per affrontare l'emergenza Corona Virus.

"Il 28esimo reggimento Pavia, i Verdi di Gorizia' e tutti gli amici del reggimento - si legge in una lettera di accompagnamento firmata dal comandante Marceddu - con questo gesto hanno voluto onorare lo spirito di abnegazione, perchè possa rappresentare il ringraziamento a tutti coloro che si stanno prodigando, ogni giorno, per far si che il nostro paese posso superare questa emergenza".

Il Direttore Generale Maria Capalbo ha ringraziato per la donazione ma anche per l'importante "lavoro che l'esercito sta svolgendo in queste settimane per far rispettare le regole ed evitare il più possibile gli spostamenti. Il vostro contributo è fondamentale: solo se tutti i cittadini continueranno a rispettare la quarantena, uscendo il meno possibile potremmo lasciarci alle spalle questa emergenza sanitaria senza precedenti, onorando anche al meglio le vittime che purtroppo non sono riuscite a sconfiggere il virus".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2020 alle 17:54 sul giornale del 11 aprile 2020 - 251 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, Ospedali Riuniti Marche Nord, marche nord, azienda ospedaliera marche nord, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bjrb





logoEV
logoEV