Scomparsa di Amodio: il ricordo di Marche Nord

1' di lettura Fano 05/04/2020 - “Oggi un altro dei nostri eroi ci ha lasciato. Si è spento nel reparto di rianimazione Carlo Amodio per una polmonite interstiziale dovuta al Coronavirus”.

Lo rende noto la direzione Generale di Marche Nord. “L’azienda ospedaliera Marche Nord - continua la nota - abbraccia la famiglia, in particolare la moglie Donatella. Il suo ricordo e la sua abnegazione al lavoro resteranno vivi nei nostri cuori. Lavoro che ha amato e fatto con passione fino alla fine nonostante il pensionamento. Dal 2009 al 2012 è stato Direttore di Unità Operativa Complessa di Radiologia presso l’Ospedale Santa Croce di Fano della Azienda Ospedali Riuniti Marche Nord. Attualmente medico radiologo libero professionista in Provincia di Pesaro e Urbino e consulente presso diverse cliniche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2020 alle 19:05 sul giornale del 06 aprile 2020 - 974 letture

In questo articolo si parla di attualità, pesaro, Ospedali Riuniti Marche Nord, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bi6A