Civitanova: Covid Hospital regionale, spunta l'ipotesi Fiera di Civitanova: effettuato il primo sopralluogo

2' di lettura Fano 27/03/2020 - C’è anche la Fiera di Civitanova tra le possibili location per realizzare un nuovo reparto di rianimazione per il coronavirus. Nella mattinata di venerdì c’è stato un sopralluogo, ad anticipare la notizia è il capogruppo Pd in consiglio regionale Francesco Micucci.

«Proseguono a ritmo serratissimo i sopralluoghi per individuare nelle Marche lo spazio idoneo per un grande reparto di rianimazione con 100 posti disponibile da realizzare in tempi strettissimi, che aiuterà a salvare la vita di molte persone – afferma Micucci – una struttura che, chiedono i tecnici per ovvii motivi, deve essere su un unico piano, vicina alle grandi vie di comunicazione, a ridosso di un ospedale, baricentrica a livello regionale e con altre strutture tecniche che purtroppo i vecchi ospedali chiusi o riconvertiti non hanno.
Stamane è stata visitata anche la Fiera di Civitanova. I tecnici ne valuteranno l'eventuale fattibilità tecnica e funzionale. Un grazie al Sindaco e alla Protezione Civile di Civitanova che pur con tempi contingentati, si sono immediatamente messi a disposizione per il sopralluogo».

Se sarà davvero questa la scelta definitiva, dopo i no al PalaIndoor di Ancona e all’ipotesi del traghetto ormeggiato al porto dorico lo sapremo nel giro di pochissimo. L'altra opzione sarebbe quella dei locali dell'ex Jenny di Aspio, frazione di Ancona a due passi dal casello autostradale di Ancona Sud.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.








Questo è un articolo pubblicato il 27-03-2020 alle 11:56 sul giornale del 28 marzo 2020 - 880 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biwu





logoEV