Coronavirus: nei guai altre 30 persone ‘a spasso’. Monitorati quasi 400 negozi

1' di lettura Fano 26/03/2020 - Calano i nuovi contagi nella provincia di Pesaro e Urbino, ma non l’attenzione delle forze dell’ordine verso chi esce di casa senza una ragione essenziale. Sono stati quasi mille – 993, per l’esattezza - i controlli eseguiti nella giornata di mercoledì lungo tutto il territorio provinciale. E – ancora una volta – si registrano diverse denunce: ben 30.

Tutte persone trovate lontane dal loro domicilio, e che non hanno saputo dimostrare di avere un vero motivo per essere uscite di casa, in barba alle restrizioni previste dai decreti emanati dal governo. Da qui la conseguente segnalazione dei trasgressori all’autorità giudiziaria ai sensi dell’articolo 650 del codice penale. Stessa sorte per i 31 'passeggiatori' di martedì.

Prosegue anche il monitoraggio delle attività commerciali. Martedì ne sono state controllate 384, ancora una volta senza riscontrare violazioni. Al contrario di lunedì, quando le forze dell’ordine – come sempre affiancate anche dalle forze armate – sono state costrette a chiudere temporaneamente ben due esercizi.

Tra le attività che si sono dovute fermare ormai da settimane ci sono anche le palestre. Nonostante questo, mercoledì sono stati ‘beccati’ ben sei culturisti intenti ad allenarsi all’alba in una struttura situata nella periferia di Fano. Tutti denunciati. Per il titolare si profila la sospensione della licenza (i dettagli).

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano








Questo è un articolo pubblicato il 26-03-2020 alle 16:05 sul giornale del 27 marzo 2020 - 7263 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, pesaro, denunce, articolo, Simone Celli, coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bitl





logoEV