Addio a Italo Nannini, fondatore de ‘L’Africa Chiama’ [FOTO]. L'associazione: "Andremo avanti"

2' di lettura Fano 22/03/2020 - Un grande uomo, un grande cuore. Un cuore che però, domenica pomeriggio, ha smesso di battere. Se n’è andato Italo Nannini. Aveva 83 anni, ed era noto per essere il fondatore de ‘L’Africa Chiama’.

A comunicarlo è stata la stessa associazione attraverso la sua pagina Facebook. “Oggi – si legge in un post pubblicato in serata - tutti i volontari e collaboratori in Italia e in Africa, e le migliaia di persone che beneficiano dei nostri programmi, piangono la perdita di un grande uomo, senza il quale L' Africa Chiama non esisterebbe: il nostro presidente e fondatore Italo Nannini. Tu avresti detto ‘Si va avanti’, e noi andremo avanti!”.

Nannini è stato per decenni un baluardo del volontariato, un esempio per tutti i fanesi e non solo. Un vero cristiano, un vero missionario. Una vita dedicata agli altri. Ai più deboli, soprattutto. Negli anni ha aiutato almeno 20mila persone tra Tanzania, Kenya e Zambia. Italo era malato da tempo, ma questo non l’ha mai fermato. Ha continuato fino all'ultimo a fare del bene, e a viaggiare. Negli ultimi giorni le sue condizioni, però, erano peggiorate. E in tempo di pandemia ogni sospetto è lecito: è infatti stato eseguito un tampone - di cui però non si ha ancora l’esito – per sapere se il fondatore de L’Africa Chiama si sia aggravato per via del coronavirus.

Italo verrà ricordato per il suo buon cuore. Per le innumerevoli vite salvate, o quantomeno migliorate. Uno degli ultimi grandi impegni presi dalla sua associazione è la creazione di un nuovo centro maternità in Zambia. Nel 2019 Nannini è stato insignito del premio 'Fortuna d'Oro' riservato alle figure illustri della città. Un anno dopo il professor Alberto Berardi, anche lui scomparso appena qualche giorno fa.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano







Questo è un articolo pubblicato il 22-03-2020 alle 21:54 sul giornale del 23 marzo 2020 - 2930 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, L'Africa Chiama, italo nannini, articolo, Simone Celli, lutti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bid8





logoEV