Coronavirus: seconda vittima in provincia, 55 i casi positivi

coronavirus 1' di lettura Fano 03/03/2020 - C'è una seconda vittima marchigiana con il Coronavirus. Si tratta di un sessantenne con patologie pregresse.

Ad annunciare la triste notizia il presidente della Regione, Luca Ceriscioli. "E’ deceduto questa notte a Marche Nord il secondo paziente contagiato dal Coronavirus. Si tratta di un uomo sessantenne con patologia pregressa. Esprimo ai familiari delle vittime la mia vicinanza - fa sapere Ceriscioli - Il Gores ha comunicato che è terminato questa notte l’esame dei 54 tamponi effettuato lunedì dalla Sod Virologia di Torrette.

In totale nella giornata del 2 marzo sono stati rilevati 26 tamponi positivi: 22 nell’Area Vasta 1, 3 nell’Area Vasta 2, 1 nell’Area Vasta 3.
Salgono quindi a 61 i casi positivi complessivi nelle Marche: 57 nella provincia di Pesaro e Urbino, 3 in quella di Ancona, 1 in quella di Macerata. Quest'ultima persona proviene dalle zone a rischio".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-03-2020 alle 11:28 sul giornale del 04 marzo 2020 - 4509 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, Sara Santini, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bg3a





logoEV
logoEV
logoEV