Calcio a 5: Buldog Lucrezia si arrende all'Italpol

2' di lettura Fano 09/02/2020 - Il Buldog Lucrezia cede per 1-4 contro L'Italpol. Dopo una buona prestazione, i gialloblu cadono al cospetto di una squadra organizzata ed in lotta per un piazzamento play-off: dopo un buon primo tempo, i ragazzi di mister Roberto Osimani sono calati nella ripresa.

Nel finale sono riusciti a riaprire la partita, salvo poi doversi arrendere negli ultimi scampoli di gara. Primo tempo che si è chiuso sullo 0-0, dove i gialloblu hanno controllato bene agli avversari, concedendo poco, e creando anche alcune palle gol interessanti, tra cui il palo di Duvancic. Nella ripresa l'Italpol è cresciuta ed ha trovato il vantaggio al 4', grazie alla rete da fuori area di Ippoliti.

Gli ospiti hanno preso in mano il pallino del gioco ed hanno raddoppiato con Battella su azione di corner. Quando gli uomini di mister Ranieri sembravano avere la partita in pugno, il Buldog Lucrezia ha riaperto i giochi grazie al rigore di Burcul messo a segno al 15', nato da un fallo di mano di Ippoliti con conseguente doppio giallo ed espulsione del giocatore ospite. Il finale è stato aperto a qualsiasi risultato ma gli avversari sono stata cinici ad approfittare di alcune situazioni favorevoli, dovute al portiere di movimento messo in campo dai locali, ed hanno trovato l'1-4 grazie alla doppietta di Paulinho.

"Forse il pareggio sarebbe stato il risultato più giusto - commenta il dirigente gialloblu Riccardo Cantarini - nel primo tempo abbiamo giocato bene ed abbiamo sfiorato in più di una circostanza il vantaggio mentre nella ripresa siamo calati fisicamente e siamo stati poco cinici sotto porta, e questo è un elemento che purtroppo ci sta penalizzando. Nel finale, su alcune nostre disattenzioni, abbiamo subito i due gol. Dopo l'1-2 sembrava che potessimo trovare il pareggio, invece dispiace per l'epilogo di questa partita. Ora dobbiamo mettere alle spalle questa sconfitta e pensare alle prossime sfide, cercando di ottenere più punti possibili per la salvezza".

BULDOG LUCREZIA-ITALPOL 1-4 (0-0 p.t.)

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Napoletano, Vitale, Burcul, Duvancic, Cianni, Severi, Esposito, Rossini, Boiani, Bukovec. All. Zenobi
ITALPOL: Giannone, Gravina, Poti, Paulinho, Ippoliti, Ferrari, Gattarelli, Frigerio, Massaro, Batella, Cintado, Filipponi. All. Ranieri
Marcatori: 3'40'' s.t. Ippoliti (I), 11'54'' Batella (I), 14'23'' rig. Burcul (B), 18'55'' e 19'34'' Paulinho (I)
Note: Ammoniti Duvancic (B), Ippoliti (I) Espulsi 14'22'' s.t. Ippoliti (I) per somma di ammonizioni
Arbitri: Luca Di Battista (Avezzano), Andrea Battista (Campobasso)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-02-2020 alle 08:44 sul giornale del 10 febbraio 2020 - 306 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, cartoceto, lucrezia, calcio a 5, futsal, buldog lucrezia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bf4Q





logoEV