Caos Tari, la reazione di Confcommercio: "Cartelle pesanti, ma a volte anche sbagliate"

truffa soldi investimenti falsi 1' di lettura Fano 06/02/2020 - In merito ai numerosi avvisi di accertamento che sono partiti dall'ANDREANI TRIBUTI sulla questione della TARI ed arrivati a parecchi operatori commerciali interviene la Confcommercio di Fano.

"Sicuramente come Associazione - spiega il Segretario Marco Arzeni - siamo fermamente convinti che il rispetto delle regole sia una parte essenziale della corretta gestione aziendale e di una sana concorrenza leale. Da qui però ad affermare, come ha fatto l'Assessore Cucchiarini, che le cartelle sono pesanti solo per chi non ha regolarmente pagato, pensiamo sia quantomeno azzardato. Infatti da quello che ci risulta ci sono stati casi già di modifica da parte dello stesso Ente Gestore di alcuni accertamenti inviati, a riprova di come si possa comunque sbagliare anche in buona fede. Pensiamo tra l'altro che numerosi accertamenti traggano la loro nascita da pratiche fatte magari molti anni fa e che non sono mai state controllate come in caso di subingressi o di variazioni urbanistiche."

Certo è, come dice la Presidente Barbara Marcolini "in questi momenti non facili per il commercio questa è un'ulteriore tegola che si abbatte sulla testa degli operatori, sperando che per la maggior di loro il tutto si risolva nel pagare poche decine di euro, anche se sappiamo di operatori a cui sono arrivate cartelle da migliaia di euro. Quello che spiace è che ancora una volta si adottano provvedimenti senza la minima concertazione con le Associazioni di categoria" L'Associazione ha già contattato i propri associati per una verifica degli accertamenti emessi caso per caso e adottare gli eventuali provvedimenti di contestazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2020 alle 17:36 sul giornale del 07 febbraio 2020 - 1202 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, tasse, truffa, confcommercio, soldi, investimenti falsi, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfYR





logoEV