Il suono di Canterbury in scena alla Memo: martedì l'ultimo appuntamento con Rock Story

1' di lettura Fano 04/02/2020 - L'ultimo appuntamento con la sesta edizione di Rock Story si terrà nell'Aula Didattica della MEMO - Mediateca Montanari di Fano, martedì 4 febbraio alle ore 17.

Il relatore Paolo Casisa farà ascoltare brani relativi a quel particolare movimento musicale nato nella città di Canterbury verso la fine degli anni '60, su iniziativa di uno sparuto gruppo di musicisti che riuscirono a formare alcuni gruppi entrati nella storia del Progressive Rock: Soft Machine, Caravan, Egg, Arzachel, Khan, Comus, Gong, Matching Mole, Delivery, Quiet Sun, Hatfield and the North, Gilgamesh, National Health, Camel, Henry Cow, Isotope. Ingresso libero, ma con prenotazione obbligatoria al n. 0721 887343.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-02-2020 alle 15:07 sul giornale del 04 febbraio 2020 - 49 letture

In questo articolo si parla di musica, cultura, Mediateca Montanari, paolo casisa, memo, Rock Story, comunicato stampa, canterbury

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bfSA





logoEV
logoEV