Calcio a 5: Buldog Lucrezia torna alla vittoria

3' di lettura Fano 26/01/2020 - Il Buldog Lucrezia ottiene tre punti importanti nella sfida salvezza contro la Roma C5. I gialloblu portano a casa una vittoria significativa, ottenuta dopo un match spettacolare che si è chiuso sul 12-6.

I ragazzi di mister Roberto Osimani hanno mostrato tanta grinta e tenacia nonostante alcune defezioni, squalificato Burcul con il duo Napoletano e Vitale non al meglio. Si tratta dei primi tre punti di questo 2020 che permettono di fare un balzo in avanti in classifica nella lotta salvezza. Pronti via ed il Buldog Lucrezia passa in vantaggio grazie al diagonale vincente di Bukovec. I primi cinque minuti sono di marca gialloblu, con gli ospiti in difficoltà.

Mister Di Vittorio chiama time-out e la Roma C5 inizia a prendere in mano il pallino del gioco, creando diverse occasioni da gol ma Corvatta si fa trovare pronto. Proprio nel momento migliore degli ospiti, i ragazzi di mister Roberto Osimani trovano due gol pesanti con Duvancic e Severi. Il 3-0 sembra placare i giallorossi che però trovano la rete del 3-1 con Cardone. Gli ospiti tornano ad aumentare il pressing e sulle ali dell'entusiasmo riescono ad impattare sul 3-3 con le reti di da Silva e Di Scala.

Quando mancano una manciata di secondi alla fine della prima frazione ecco la doccia gelata per i locali con Cardone che pesca il jolly per il gol del 3-4. Ad avvio di ripresa i gialloblu pareggiano subito con Jamicic ma Cardone porta nuovamente avanti i suoi. La partita è ricca di spettacolo e colpi di scena: i gialloblu grazie a dei contropiedi fulminei riescono ad incrementare il loro margine con le reti di Duvancic, Severi, Jamicic e Bukovec. Nel finale i ragazzi di mister Roberto Osimani aumentano il loro margine approfittando del forcing offensivo giallorosso.

Il gol di Duvancic a 12 secondi dal termine vale il 12-6 con cui si chiude la contesa. "Siamo partiti un po' contratti poi siamo riusciti ad andare sul 3-0 - commenta Filippo Zenobi vice allenatore della Buldog Lucrezia - Tuttavia nel finale di primo tempo siamo calati e abbiamo subito il ritorno della Roma. Durante l'intervallo mister Roberto Osimani è riuscito a motivare del modo migliore i giocatori, che sono scesi in campo nel secondo tempo con un piglio diverso e siamo riusciti a portare a casa questa vittoria".

BULDOG LUCREZIA - ROMA C5 12-6 (3-4 pt)

BULDOG LUCREZIA: Corvatta, Severi, Duvancic, Jamicic, Bukovec, Cianni, Napoletano, Esposito, Sabik, Vitale, Boiani All. Osimani
ROMA C5: Celso, Batata, Cardone, da Silva, Rodriguez, Mariani, Colletta, Teramo, Donadoni, Rossi, Di Scala, Senna All. Di Vittorio
Reti: 1' Bukovec, 13' Duvancic, 14' Severi, 16' Cardone, 17' Da Silva, 17' Di Scala, 19' Cardone // 2' Jamicic, 2' Cardone, 3' Duvancic, 5' Severi, 5' Jamicic, 7' Bukovec, 8' Severi, 15' e 16' Bukovec, 18' Batata, 19' Duvancic
Arbitri: Carlotta Filippi di Bergamo e Simone Spadola di Lovere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2020 alle 13:50 sul giornale del 27 gennaio 2020 - 247 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, cartoceto, lucrezia, calcio a 5, futsal, buldog lucrezia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bfwK