Sant'Ippolito: alla riscoperta degli scalpellini, appuntamento venerdì

2' di lettura 21/01/2020 - Continuano le aperture straordinarie alla BiblioS - Biblioteca comunale di Sant'Ippolito. Venerdì 24 gennaio alle ore 21 sarà presentato il libro Francesco Madami: fra rivoluzione e professione. Storia di uno scalpellino che osò sfidare il potere papalino, di Settimo Madami e Renzo Savelli. I due autori saranno moderati dall'architetto Elsa Campolucci.

Il libro si concentra sulla vita, le opere e il coinvolgimento rivoluzionario di Francesco Madami, nato a Fossombrone nel 1904 da una famiglia santippolitese di scalpellini. Attraverso le vicende della vita di questo singolare artigiano della pietra che emigrò ad Assisi nel 1818, viene ricostruita la storia, la diffusione e la trasformazione della stirpe di scalpellini Madami, che partendo dalle origini del cognome nel XVI secolo a Sant'Ippolito arriva fino ai nostri giorni.

Grazie al contributo di Renzo Savelli, studioso e saggista di storia di Fossombrone e Sant'Ippolito, il libro si arricchisce del contesto socioeconomico e culturale di quei luoghi del XVI secolo fino ai moti carbonari risorgimentali, di cui Francesco Madami fu entusiasta protagonista.

Renzo Savelli è nato a Fossombrone nel 1954, dove vive e lavora. Ha ricoperto varie cariche politiche e amministrative, pubblicato diversi saggi di storia soprattutto forsempronese e santippolitese. Fra le sue opere ricordiamo: Sant'Ippolito il paese degli scalpellini (2000), Gli scalpellini di Sant'Ippolito e il loro ruolo sociale (2002), Le mie opere le decantano per tutta la marca (2012).

Settimo Madami è nato a Milano nel 1946 e vive a Desenzano sul Garda. Ingegnere in pensione, da alcuni anni si dedica con passione a ricerche genealogiche e storiche sulle origini della propria famiglia. Ha sviluppato un albero genealogico con oltre 4000 individui e pubblicato il libro De gente Madama (2012), oltre a diversi opuscoli commemorativi sulla storia dei Madami.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-01-2020 alle 11:02 sul giornale del 22 gennaio 2020 - 356 letture

In questo articolo si parla di cultura, sant'ippolito, Sistema Bibliotecario Cometa, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bfh6





logoEV
logoEV