x

IN EVIDENZA

Il sogno di Alice Pagliarini: “Sono cresciuta nei campi d’atletica, voglio essere sempre più competitiva”

Vivere Senigallia prosegue gli incontri con i protagonisti del mondo sportivo. Questa volta abbiamo incontrato Alice Pagliarini, giovane sprinter dell’Atletica Fano Techferm (classe 2006), figlia d’arte sia da madre che padre. La scorsa settimana è diventata la under 18 italiana più veloce di sempre sui 60 metri, oltre che aver già ottenuto ottimi risultati. Ci racconta la sua storia e le sue ambizioni.

16 dicembre 2020








...

Nei primi mesi dell’anno nuovo, verrà conferito l’incarico per il trasporto dei fanghi stoccati nell’area “Fantasy World e finalmente, grazie ad un lungo percorso e al lavoro in questi anni del Sindaco Massimo Seri e dell’ex consigliere regionale Boris Rapa, si pone fine ad una scellerata intuizione che nel 2012 grazie all’allora sindaco Aguzzi e all’assessore all’ambiente Serfilippi vide la località di Torrette area scelta per lo stoccaggio dei fanghi del porto di fano di quasi 10.000 metri cubi. Una scelta nefasta che ha bloccato lo sviluppo di un zona turistica per quasi 10 anni.


...

"Rispettando i tempi previsti è stato fatto un nuovo passo avanti per il completamento della galleria della Guinza, lotto della Grosseto-Fano tra le Marche e l'Umbria. L'Anas adesso procederà alla progettazione e poi sarà possibile effettuare la gara di appalto prima della prossima estate". Lo annuncia Alessia Morani (Pd), sottosegretaria al Ministero dello Sviluppo economico.





...

L’agriturismo Gentil Rosso di Fano ospita, mercoledì 16 dicembre alle ore 11.15, La giornata del Biologico 2020 organizzata dalla Confederazione Italiana Agricoltori di Pesaro e Urbino in collaborazione con la Camera di Commercio delle Marche.



...

Cannabis è il nome latino della canapa, pianta erbacea originaria dell’Asia centrale, che può raggiungere altezze anche di 6 metri, riconoscibile dalle tipiche foglie palmate e seghettate dalla punta acuminata.


15 dicembre 2020


...

“Non riesco a leggere le mail”. “Non mi si apre il video”. E ancora: “Si è rotto Google”. Sono tanti i messaggi da parte di lettori preoccupati che ci sono arrivati in redazione. Tra le 12 30 e le 14 di lunedì, infatti, i servizi che gravitano intorno al colosso Google hanno subito una battuta d’arresto. Tra questi anche Google Drive e la G Suite. Senza dimenticare la domotica: come avranno fatto coloro che, nelle loro case intelligenti, hanno soltanto lampadine che si accendono in remoto grazie ad Alexa? Per fortuna, qui da noi, eravamo ancora in pieno giorno.


...

Controlli contro lo sfruttamento della prostituzione, 4 gli appartamenti individuati in città. Il Personale della Polizia di Stato ha svolto a Fano, nell’ultimo periodo, mirati servizi di controllo per il contrasto al fenomeno dello sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione. Gli agenti, coordinati dal Dirigente dr. Stefano Seretti, hanno individuato 4 appartamenti, tutti concentrati in zona Sassonia, adibiti a luoghi privati di incontri, risultati essere autonomamente e singolarmente gestiti dalle occupanti.



...

I dati di questa settimana sono molto simili a quelli della settimana precedente. Calano i nuovi contagi: da 2732 a 2434 tamponi positivi. Diminuiscono da 600 a 552 i ricoveri, ma nello stesso tempo i ricoveri in terapia intensiva crescono da 81 a 83. Aumentano anche le vittime del virus: erano 73 sette giorni fa, oggi sono 77, il numero più elevato di questa seconda ondata.










...

Il video, la scatola, la brochure per promuovere Pergola. Sono stati presentati ieri al museo dei Bronzi dorati dall’amministrazione comunale, alla presenza dei professionisti, delle aziende e della Bcc di Pergola e Corinaldo, che hanno realizzato il progetto e collaborato. L’idea nasce dalla volontà di creare il brand Pergola per lo sviluppo turistico ed economico della città.


14 dicembre 2020






...

Sigma Consulting in esclusiva per i quotidiani Vivere ha chiesto ai marchigiani il loro parere sul dpcm che prevede il divieto di uscire dal proprio comune nei giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno. E - sorpresa - i marchigiani sono per lo più favorevoli, pure i residenti nei piccoli comuni, anche se un po' meno. Vediamo tutti i dati.