Scogliere, ci siamo: dalla Regione 800mila euro per Sassonia nord. Minardi: "Obiettivo raggiunto"

2' di lettura Fano 30/12/2019 - Ottime notizie dalla Regione Marche per il Comune di Fano: con l'approvazione del bilancio regionale di previsione da parte del Consiglio regionale delle Marche vengono stanziati 800 mila euro per completare la difesa della costa a Sassonia nord, in particolare, le due scogliere di fronte ai bagni Carlo e Gabriele.

“E' una risposta definitiva e importante – dichiara il vice Presidente del Consiglio regionale delle Marche, Renato Claudio Minardi - tanto attesa e che chiude una vicenda annosa”.

Sono 8,5 milioni di euro circa le risorse totali che la Regione Marche ha stanziato al Comune di Fano per scogliere e ripascimenti: 4,2 milioni di euro per le scogliere di Metaurilia e 3,2 milioni di euro per i lavori in Viale Ruggeri e Sassonia compreso l’intero ribasso di gara di 685 mila euro che consente di realizzare la scogliera di fronte ai bagni Maurizio e concludere i lavori di fronte alla pista dei go-kart.

Tutte spiagge dove sventola la Bandiera Blu: il riconoscimento che attesta l’ottima qualità delle acque di balneazione e la cura prestata per la protezione dell’ambiente marino.

“Mancavano le risorse che siamo riusciti a trovare – conclude il vice Presidente Minardi - Con il bilancio di previsione abbiamo mantenuto un impegno che ci siamo presi con la città di Fano, con gli operatori balneari e con gli operatori turistici poiché la difesa della costa muove un pezzo importante per l'economia e per il turismo nel suo complesso. Ringrazio il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli e l'assessore regionale Angelo Sciapichetti per aver sostenuto e condiviso l'obiettivo, al fine di completare un'opera che altrimenti sarebbe rimasta incompiuta, in una Regione dove la difesa della costa, anche a seguito delle ultime mareggiate, è sempre più un'emergenza”.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco del Comune di Fano, Massimo Seri e dal vice Sindaco nonché Assessore all'Urbanistica, Cristian Fanesi “Un plauso al lavoro portato a termine e all'impegno mantenuto dal Presidente Ceriscioli e dal vice Presidente Minardi. Siamo molto contenti del risultato che ci consente di proseguire i lavori di difesa della costa. Interventi che hanno una grande valenza dal punto di vista ambientale, economico e turistico”.

Ampiamente soddisfatto anche il presidente di Oasi Confartiginato, Mauro Mandolini: “Ringrazio il vice Presidente Minardi per il grande impegno profuso per il raggiungimento di questo importantissimo risultato”.


Seguono alcune foto sulle condizioni di Sassonia dopo le ultime mareggiate.


da Renato Claudio Minardi
Vice Presidente del Consiglio Regionale







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-12-2019 alle 15:29 sul giornale del 31 dicembre 2019 - 1209 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, fano, marche, renato claudio minardi, mareggiate, scogliere, difesa della costa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bezH





logoEV
logoEV