Capodanno sicuro: al bando fuochi d’artificio, vetro e spray urticanti. Il testo dell’ordinanza

1' di lettura Fano 27/12/2019 - Niente petardi a Capodanno, figuriamoci i fuochi d’artificio. Il divieto è esteso ai centri abitati, e in ogni caso non si potrà far scoppiare nulla a una distanza inferiore ai 300 metri dalle abitazioni, ma anche da dove si trovano animali d’affezione o d’ allevamento. Il sindaco di Fano Massimo Seri ha messo tutto nero su bianco nella sua ultima ordinanza.

Il divieto in questione varrà dal 30 dicembre al 6 gennaio. Il documento vieta anche l’uso improprio di spray urticanti negli esercizi pubblici e nei luoghi aperti al pubblico, ma pure la detenzione di bottiglie di vetro in Piazza XX Settembre dalle ore 20 del 31 dicembre alle ore 7 del 1° gennaio. I dettagli nel testo dell’ordinanza in allegato e scaricabile in PDF.



...

...

...





Questo è un articolo pubblicato il 27-12-2019 alle 22:45 sul giornale del 28 dicembre 2019 - 566 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, capodanno, comune di fano, massimo seri, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bew6





logoEV