SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Luci, addobbi e l'immancabile tombola: il gran Natale di Bellocchi. Tutti i dettagli

2' di lettura
695

Bellocchi ha una storia virtuosa da raccontare che dopo vent’ anni ha riacceso il Natale nella via principale del quartiere, illuminandola a festa. E questo idea nasce dall'Associazione "Amici di Bellocchi" costituita da cittadine e cittadini volontari che ha scaturito dopo aver ascoltato il forte desiderio di tradizione dei residenti, soprattutto di coloro che ci sono nati e con nostalgia ricordavano questa usanza.

La raccolta di fondi attivata per la realizzazione di questo piccolo grande desiderio si è svolta nel mese di novembre; è stata semplice ma molto partecipata, sia con salvadanai per la raccolta di offerte dei residenti generosi, posizionate all'interno delle attività principali di Bellocchi, sia grazie ad alcune aziende locali che hanno contribuito ad una parte della spesa, riconoscendo così la bontà ed il valore culturale del progetto.

La Prima Strada illuminata fa da corona al grande Albero di Natale della Parrocchia di San Sebastiano, acceso anche grazie al Paese dei Balocchi e l'associazione Verde Vivo. Ecco un esempio virtuoso di partecipazione, di qualcosa che porta un bene collettivo e mette in evidenza un'attenzione e una cura preziose per ogni tipo di realtà. Con questo clima gioioso gli stessi residenti e non solo potranno partecipare a quattro giornate di tombola, organizzate il 27 e 29 Dicembre ed il 3 e il 5 Gennaio a partire dalle ore 20.30 presso la Sala Don Milani in I Strada.

Un’iniziativa molto attesa che giunge alla quarta edizione grazie al lavoro dell’Associazione e ai partner che la sponsorizzano con un importante valore sociale che ha come primo intento lo stare insieme facilitando la socializzazione e l’integrazione di bambini,ragazzi, adulti e anziani che attendono con gioia questo momento, anche per i ricchi premi e tante risate in compagnia. Brinderemo insieme alle Feste! Le piccole cose accendono grandi sogni e la nostra volontà e’ proprio questa!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-12-2019 alle 13:24 sul giornale del 20 dicembre 2019 - 695 letture