Da Centro di biologia marina a Fano Marine Center: nuove foto in attesa dell'apertura

1' di lettura Fano 13/12/2019 - Prosegue l’iter della progettazione e dei lavori che nel 2020 porteranno all’apertura del Fano Marine Center, un’eccellenza nazionale che si occuperà di ricerca per lo studio della biodiversità, le risorse e le biotecnologie marine.

Un progetto congiunto tra Alma Mater Studiorum Universita di Bologna, Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, Univpm Università Politecnica delle Marche, Stazione zoologica Anton Dohrn, Stampa Cnr e Comune di Fano, che oltre ai laboratori ridarà nuova vita all’acquario e al museo, trasformandoli in strutture moderne e che ospiteranno alcuni degli esemplari del nostro mare Adriatico.

Seguono le foto dell'incontro tenutosi in sede venerdì mattina, oltre ad alcuni scatti relativi ai locali e al progetto in itinere (qui i dettagli).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-12-2019 alle 19:19 sul giornale del 14 dicembre 2019 - 453 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, ricerca, comune di fano, fano marine center

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bd4X





logoEV