SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
articolo

Lo stemma “ritrovato” [FOTO]: all’ingresso del municipio torna a splendere il logo della città

1' di lettura
293

Vento, pioggia, grandine, neve, ma anche sole. Tutto questo, in trentasette anni, aveva finito per consumare lo stemma posto all’ingresso del municipio di Fano, che oggi è tornato agli antichi fasti grazie alla bravura dello stesso artista che ci aveva messo le mani già una prima volta.

Era dal 1982 che lo stemma se ne stava lì in balia degli eventi. Atmosferici, soprattutto. Poi, di recente, la richiesta di quell’artista fanese – oggi alle soglie degli 80 anni – di rimetterlo a nuovo dopo tutto questo tempo. Si tratta nientemeno che di Sergio Carboni, colui che lo aveva decorato durante l’amministrazione Trappoli. Che non si è limitato a dargli una rinfrescata, ma lo ha rimesso letteralmente a nuovo adeguandolo alle odierne direttive ministeriali.

“Ringrazio sindaco e consiglio comunale per questa opportunità. Per me – ha commentato Carboni - è stato un onore rimettere mano allo stemma su cui avevo già lavorato”. Il primo cittadino ha ricambiato il ringraziamento a sua volta, per aver valorizzato e restituito il giusto decoro al simbolo posto sopra l’ingresso del municipio. Il tutto senza chiedere nulla, in modo gratuito. “È un regalo per tutti i fanesi”, ha concluso Massimo Seri.





Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2019 alle 23:29 sul giornale del 13 dicembre 2019 - 293 letture