Il volley dalla parte dei giovani: alla Virtus Fano il (doppio) “Marchio Oro” della Federazione

1' di lettura Fano 10/12/2019 - “Virtus” significa valore, capacità, virtù. E mai nome fu più azzeccato, se si pensa a quello della principale società di volley fanese. Virtus, appunto. Delle cui virtù si è accorta anche la Federazione, tanto da assegnarle il cosiddetto “Marchio Oro” – anzi due -, a dimostrazione della qualità del lavoro svolto per lo sviluppo e la crescita dei giovani.

A farlo sapere nei giorni scorsi sono stati proprio il presidente Giacomo Iannelli e il dirigente Marco Mantile, durante la presentazione del Fano International Volley Cup (qui i dettagli). Ed è stato lo steso patron della Virtus a sottolineare con ragionevole orgoglio che sono soltanto dieci in tutta Italia le società di volley che hanno ottenuto questo riconoscimento sia per il settore giovanile maschile sia per quello femminile, e che la Virtus è l’unica marchigiana ad averlo ricevuto per entrambi i settori. In regione si registra anche il Marchio Oro per il maschile ottenuto dalla Lube Civitanova.








Questo è un articolo pubblicato il 10-12-2019 alle 22:57 sul giornale del 12 dicembre 2019 - 15 letture

In questo articolo si parla di sport, giovani, volley, virtus fano, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdUs





logoEV