Rugby: colpaccio dell'Under 18 del Fano a Chieti

1' di lettura Fano 09/12/2019 - In un fine settimana di pausa per l’attività di C1, Under 16, Under 14 e settore Minirugby, a tenere alto il nome del Fano Rugby ci ha pensato la formazione Under 18 rossoblù. La squadra allenata da Angelo Proietti non ha mostrato scompensi di sorta dopo il digiuno da gare ufficiali dal quale a sua volta veniva, come dimostra la vittoria per 66-5 centrata a Chieti nel girone 1 unico della Prima Fase “III Turno Qualificazione”.

Quella dei fanesi a spese della Polisportiva Abruzzo è stata un’affermazione netta, in una giornata che ha visto riposare la Fi.Fa. Security UR San Benedetto terza protagonista di questo triangolare.

"I ragazzi nella prima parte hanno giocato con concentrazione e subito siamo andati in meta incrementando poi il nostro bottino di punti – racconta lo stesso coach Proietti – La seconda metà di gara non abbiamo giocato con la stessa intensità, ma questo gruppo sta progressivamente crescendo sotto ogni aspetto e siamo convinti che ci siano margini di miglioramento importanti anche sul piano della tenuta. Di sicuro è un piacere per me lavorare con loro, sperando di poter arrivare insieme il più lontano possibile".

Non è stato un weekend di vacanza comunque neppure per otto ragazzi della franchigia API (prodotto dell’unione tra Fano Rugby e Falchi Montecchio), che col loro campionato in stand-by sono stati impegnati a San Benedetto del Tronto con l’Under 16 Regionale per la soddisfazione dei propri tecnici Assunzio Subissati, Alessandro Bussaglia ed Andrea Nucci.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-12-2019 alle 16:18 sul giornale del 10 dicembre 2019 - 268 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, rugby, Asd Fano Rugby

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdP7





logoEV