SEI IN > VIVERE FANO > SPORT
comunicato stampa

Rugby: Fano vuole calare il poker in C1

2' di lettura
311

Dopo il turno di sosta osservato dalla serie C1 il cammino in campionato del Fano Rugby riparte dal “Falcone-Borsellino”, dove domenica 17 novembre dalle ore 14:30 i rossoblù riceveranno la visita della Polisportiva Abruzzo.

I fanesi intendono riprendere il discorso lasciato in sospeso prima della pausa, quando cioè battendo sempre in casa la Banca Macerata Rugby avevano inanellato la terza vittoria in altrettante gare disputate. <Si prefigura un duello duro – è però il monito di Walter Colaiacomo, che guida la formazione del Fano Rugby in tandem con Franco Tonelli – Non per niente la Polisportiva Abruzzo è la terza forza del girone, dimostrandosi nei precedenti incontri un avversario ostico. Indubbiamente un test probante per noi, che ci dirà forse che tipo di ambizioni possiamo nutrire in questo campionato>.

I teatini vengono dal 12-12 interno col Pescara Rugby, preceduto dalla sconfitta per 28-10 rimediata sul campo della capolista UR San Benedetto e dal successo per 27-14 dell’esordio stagionale a Chieti ai danni dell’Unione Rugbistica Anconitana. I rivali di giornata hanno quindi 7 punti in classifica, a sei lunghezze di ritardo dai ragazzi del presidente Giorgio Brunacci ed otto dalla leader del girone. Altro weekend di riposo invece per gran parte del settore Minirugby, con l’eccezione dell’Under 12 di Jacopo Barattini impegnata sabato a Fabriano. Domenica poi duplice esame per l’Under 14 allenata da Alessandro Gasparini e Francesco Collacchi, dalle ore 10 alle prese al “Falcone-Borsellino” di Fano coi pari categoria di Macerata e Falconara. Sullo stesso terreno alle 12:30 l’Under 18 proverà a riscattarsi a spese del Rugby Jesi 70, vittorioso per 51-12 sui baby di Angelo Proietti nell’incontro di andata della Prima Fase II° Turno Qualificazione. Completa il programma del fine settimana rossoblù il match della franchigia API Under 16, diretta dalla triade tecnica composta da Annunzio Subissati, Alessandro Bussaglia ed Andrea Nucci, opposta all’Ascoli a Trasanni di Urbino.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2019 alle 10:57 sul giornale del 16 novembre 2019 - 311 letture