Calcio a 5: l'under 19 della Buldog Lucrezia sconfitta in casa dall'Etabeta Fano

1' di lettura Fano 13/11/2019 - L'Under 19 del Buldog Lucrezia viene sconfitta in casa per 2-5 dall'Etabeta Fano, attuale capolista, e inanella un Ko dopo la brillante prestazione scorsa in casa dell'Italservice Pesaro.

Un derby in cui i ragazzi di mister Marco Anselmi non hanno espresso tutto il loro potenziale, risultando un passo indietro rispetto alle precedenti uscite. E pensare che il primo tempo si era chiuso in equilibrio, 1-1, mentre nella ripresa i fanesi hanno messo sotto i gialloblu che alla fine si sono dovuti arrendere. Adesso è tempo di resettare questa sconfitta e guardare alla prossima uscita, in trasferta, in casa del Futsal ASKL.

"La partita contro l’Etabeta ha vanificato la vittoria contro l'Italservice Pesaro di domenica scorsa, - commenta il capitano Tommaso Ragaini - abbiamo giocato male e non abbiamo espresso il nostro gioco, quindi il è risultato giusto. Continuiamo a lavorare per portare a casa i risultati e soprattutto iniziare a farli anche in casa".


BULDOG LUCREZIA - ETABETA FANO 2-5 (1-1 pt)

BULDOG LUCREZIA: Cianni, Bertozzi, Boiani, Bonci, Esposito, Fattori, Maltoni, Marinelli, Ragaini, Noka, Rossini, Barbanti All. Anselmi

ETABETA FANO: Ragone, Gliaschera, Rossini, Rovinelli, Gasparri, Montalbini, Montesi, Colombati, Spinaci, Mariotti, Pisanò, Scognamiglio All. Iacucci Reti: Boiani (2), Montalbini, Montesi (2), Colombati, Spinaci






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-11-2019 alle 09:34 sul giornale del 14 novembre 2019 - 203 letture

In questo articolo si parla di sport, calcetto, cartoceto, lucrezia, calcio a 5, futsal, buldog lucrezia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bcIZ