Addio a Giorgio Spinaci, il cordoglio del sindaco Seri

lutto 1' di lettura Fano 22/10/2019 - Con immenso dolore apprendo della scomparsa all’età di 87 anni di Giorgio Spinaci, primo storico rivenditore di Vespa della città di Fano, conosciuto e apprezzato da tutta la comunità.

Spinaci, da tempo malato, è stato il socio fondatore del Vespa Club Fano (1949) e del club Lucio Rici ed ha ereditato dal babbo Cesare la concessionaria Piaggio in cui ha lavorato con passione ed energia fino alla meritata pensione. Prima della malattia che lo ha costretto a ritirarsi dalla vita associativa del Vespa Club da circa 3 anni, era sempre in prima linea ai raduni e agli appuntamenti degli appassionati delle due ruote con la sua proverbiale verve e simpatia, l’ultimo ad ottobre 2016 in occasione di una mostra proprio dedicata all’associazione da lui fondata. Per noi “ragazzi” degli anni 80 la sua concessionaria era una tappa fissa, io stesso ho acquistato da lui una Vespa ancora perfettamente funzionante. Ad ogni raduno o ricorrenza in cui ci si incontrava, riusciva a trasmettere sempre una gran passione per questo mezzo di trasporto che ha fatto la storia della nostra nazione. Alla moglie e alla figlia le mie più sincere condoglianze


da Massimo Seri
Sindaco del Comune di Fano





Questo è un articolo pubblicato il 22-10-2019 alle 19:55 sul giornale del 23 ottobre 2019 - 3663 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, comune di fano, sindaco, massimo seri, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbYl





logoEV