Il Liceo "Nolfi" scelto per il progetto di Biologia con curvatura biomedica

1' di lettura Fano 17/10/2019 - Si è svolto il 7 ottobre a Roma, presso il Ministero dell'Istruzione, un incontro tra docenti, medici e tecnici del MIUR per presentare il progetto di Biologia con curvatura biomedica rivolto ai licei classici e scientifici. Per Fano è stato scelto il Liceo Nolfi.

Erano presenti all'incontro i Docenti Ambrosini Simonetta, Marchionni Donatella e Omiccioli Hadar che mercoledì, 16 ottobre, hanno svolto la prima lezione ad un gruppo di 28 studenti del Liceo classico.

Il preside Samuele Giombi ha sottolineato come l'obiettivo del percorso con curvatura biomedica sia quello di fornire agli alunni interessati una migliore preparazione che li metta in grado di affrontare i test di ammissione previsti per l'accesso alle facoltà di Medicina, Veterinaria, Odontoiatria e Professioni sanitarie.

Gli alunni affronteranno infatti, nell’ultimo triennio, 150 ore di formazione, di cui 120 ore di lezioni svolte dai professori e dai medici e 30 ore di laboratorio nelle strutture ospedaliere e sanitarie locali.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2019 alle 15:12 sul giornale del 18 ottobre 2019 - 401 letture

In questo articolo si parla di attualità, fano, Liceo G. Nolfi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbL3