Mondolfo: "Castelli d'Aria" itinerari organistici

1' di lettura 27/09/2019 - Fanno tappa a Mondolfo domenica 29 settembre gli itinerari organistici fra le valli del Cesano e del Metauro per l’iniziativa “Castelli d’Aria”.

Nell’Insigne Collegiata di Santa Giustina presso la piazza del castello di uno dei borghi più belli d’Italia al prezioso organo storico “Gaetano Callido” del 1776 siederà alla tastiera il Maestro Mauro Castaldo. Ad ingresso gratuito, il concerto avrà inizio alle ore 18.30, sotto la direzione artistica del prof. Giovannimaria Perrucci e grazie pure all’azione dell’assessorato alla cultura del Comune di Mondolfo, con enti ed associazioni della Provincia che hanno reso possibile questa decima edizione.

Nel cuore del castello martiniano verranno eseguiti brani di Trabaci, Salvatore, Cimarosa, Fenaroli e Bellini. Titolare della Cattedra di Organo e Composizione Organistica al Conservatorio di Musica “Nicola Sala” di Benevento, il M°. Mauro Castaldo è tra l’altro fondatore e presidente dell’Associazione Organistica “Giovanni Maria Trabaci” di Napoli. È autore del libro “Il giardino dei silenziosi - Iuppiter Edizioni” dedicato agli organi delle chiese di Napoli. Ha studiato Composizione e Direzione d’Orchestra al Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli con il M° Francesco d’Avalos.

Info: www.parrocchiamondolfo.it .








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2019 alle 09:39 sul giornale del 28 settembre 2019 - 281 letture

In questo articolo si parla di attualità, parrocchia di mondolfo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ba3h





logoEV
logoEV