"Il Sindaco del rione Sanità", da lunedì a mercoledì al Malatesta e Politeama

3' di lettura Fano 27/09/2019 - Distribuito da Nexo Digital e presentato ufficialmente a Venezia, arriva nelle sale cinematografiche come evento speciale solo nei primi tre giorni della prossima settimana il film che Mario Martone ha tratto dalla celebre pièce teatrale di Eduardo De Filippo: Il Sindaco del rione Sanità.

Il protagonista è Antonio Barracano (ottimamente interpretato da Francesco Di Leva), “uomo d’onore” capace di distinguere tra “gente per bene e gente carogna”. Con il suo carisma e l’aiuto di un amico medico (Roberto De Francesco), utilizza l’influenza esercitata tra la sua gente per amministrare la giustizia secondo criteri del tutto personali, ponendosi al di sopra delle parti e naturalmente al di fuori dello Stato. La regola in fondo è semplice: chi vuole dirimere certe questioni, si rivolge a lui. Ma quando un giorno si troverà davanti un giovane deciso a uccidere il padre, che lo ha lasciato povero e disperato, Don Antonio riconoscerà in lui quel sentimento che lo aveva ossessionato da ragazzo, fino a cambiarlo per sempre.

A un anno di distanza da Capri Revolution, Martone sceglie di utilizzare una sceneggiatura tratta integralmente dalla commedia di Eduardo De Filippo del 1960, che peraltro egli stesso decise di rileggere e mettere in scena due anni fa in palcoscenico, per realizzarne un adattamento cinematografico trasportato nella Napoli odierna. Realizza così un film molto particolare, non solo in quanto ispirato a un classico immortale del teatro italiano (pur con le dovute differenze: la chiave ironica diventa qui più sfumata e soprattutto il protagonista di Martone è molto più giovane di quello che immaginò De Filippo), ma perché in grado di conservare ancor oggi la sua estrema attualità nel raccontare l’eterna lotta tra bene e male. E la zona grigia che si trova tra le due.

Il film di Mario Martone si conferma una miniera nei dialoghi – e come potrebbe essere diversamente, data la fonte originaria – ma riesce anche a sorprendere cinematograficamente con alcuni eccellenti piani sequenza e un buon lavoro di montaggio.

Il sindaco del Rione Sanità permette così a tutti di muovere una profonda riflessione, anche sorridendo, su alcuni problemi della Napoli di oggi.

Come evento speciale, il film sarà proiettato al Malatesta e Politeama solamente nei primi tre giorni della prossima settimana, da lunedì 30 settembre a mercoledì 2 ottobre (lunedì alle ore 21:15 al Malatesta, martedì alle ore 21:15 al Politeama e mercoledì alle 18,30 nuovamente al Malatesta).

Come sempre ricordiamo a chi voglia evitare file che il biglietto è acquistabile in qualsiasi momento anche online attraverso il sito www.cinemafano.it/ol.

Gli appuntamenti speciali del Malatesta e Politeama
Da lunedì 30 settembre a mercoledì 2 ottobre
Eduardo De Filippo
IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ
di Mario Martone
(lunedì ore 21:15 al Malatesta, martedì ore 21:15 al Politeama e mercoledì ore 18:30 al Malatesta)

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-09-2019 alle 16:25 sul giornale del 28 settembre 2019 - 237 letture

In questo articolo si parla di fano, spettacoli, Malatesta, Politeama, cinema fano, cinema politeama, cinema Fano Politeama e Malatesta, Cinema Malatesta, Il Sindaco del rione Sanità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ba4U





logoEV
logoEV