Travolto sulle strisce di Porta Maggiore: Diego è ancora in coma

1' di lettura Fano 24/09/2019 - Resta in coma farmacologico il 23enne investito sabato notte sulle strisce pedonali di fronte a Porta Maggiore.

Diego Tancredi Cermaria – noto musicista fanese – è stato travolto in viale Gramsci mentre stava attraversando la strada intorno alle 2 30, da un’auto guidata da un suo coetaneo (qui i dettagli).

Da subito ricoverato d’urgenza all’ospedale regionale di Torrette d’ancona, Diego – detto “Delirio” – è tuttora in prognosi riservata, monitorato dai medici del reparto di rianimazione.








Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2019 alle 16:44 sul giornale del 25 settembre 2019 - 5587 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, incidente, incidente stradale, Simone Celli, investito sulle strisce, diego tancredi cermaria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/baVH





logoEV
logoEV