Il gran finale del Mercolibrì: “Sarà per un'altra volta” di Sergio Di Cori Modigliani, dalla censura alla riedizione

1' di lettura Fano 24/09/2019 - Il gran finale della rassegna letteraria a cura della fanese Aras Edizioni “Il Mercolibrì. Ogni mercoledì un libro” è per mercoledì 25 settembre alle ore 18.30 presso il Bastione Sangallo con il libro “Sarà per un’altra volta” del romano Sergio Di Cori Modigliani. A colloquio con l’autore l’editrice Federica Savini.

A 40 anni dalla condanna nel 1979 Aras Edizioni, casa editrice fanese, restituisce ai lettori l’ultimo libro censurato in Italia per oltraggio al pudore, oscenità, incitamento alla rivolta, insulto e denigrazione della morale corrente. Fu pubblicato da Savelli Editore l’anno precedente. Davide Spizzichino – laureato, disoccupato e protagonista del libro - è alla disperata ricerca della sua identità, compiendo un tragico viaggio nella quotidianità di una Roma devastata dalla violenza degli anni di Piombo e della contestazione, dall’impossibilità dei rapporti, dalla mancata comunicazione umana, nel folle tentativo di approdare a un’identità che non sia soltanto sopravvivenza. E se questa maledetta società non cambierà oggi, beh... se sapremo ribellarci con tutta la nostra rabbia... sarà per un’altra volta.

Sergio Di Cori Modigliani nasce a Buenos Aires, a 13 anni si trasferisce in Italia dove si laurea in filosofia alla Sapienza di Roma. Inizia l’attività giornalistica come critico teatrale al «Corriere della Sera». Negli anni’80, si trasferisce in California dove lavora per 20 anni come corrispondente da Hollywood per diverse testate italiane, e come sceneggiatore per produzioni americane. Nel 2011, ritornato in Italia, ha aperto il blog “Libero Pensiero: la casa degli italiani esuli in patria”. Vive a Roma.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-09-2019 alle 17:23 sul giornale del 25 settembre 2019 - 338 letture

In questo articolo si parla di libri, cultura, fano, aras edizioni, bastione sangallo, mercolibrì

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/baVS





logoEV
logoEV