Calcio, mister Fontana dopo il ko con il Padova: "I ragazzi sono giovani, servono tempo e pazienza"

2' di lettura Fano 03/09/2019 - Ripresa degli allenamenti al centro sportivo Trave, dove i granata di mister Fontana si sono messi subito all’opera per l’inizio di una nuova settimana. Prima di scendere in campo, il tecnico delle aquile ha analizzato il match contro il Padova di domenica scorsa.

“Al di là degli episodi arbitrali, a me non è piaciuto l’approccio del secondo tempo. Non è un discorso nè fisico nè tattico, stiamo sempre parlando di ragazzi molto giovani che stanno vivendo un’esperienza importante ed hanno grandi responsabilità vista la loro età. Per affrontare determinate situazioni ci vuole un certo tipo di vissuto che loro non hanno ancora maturato. Per vedere il vero Fano ci vogliono tempo e pazienza: abbiamo dei ragazzi che vanno accompagnati dal punto di vista fisico e della crescita. Possiamo continuare la nostra preparazione attraverso le partite che ci danno delle indicazioni importanti, fermo restando che, contro due squadre forti, sono emersi degli spunti buoni che però non bastano ai fini del risultato che ci deve gratificare. Io devo ringraziare questo gruppo di lavoro che sta facendo un lavoro importante e si sta prestando al sottoscritto. Chiedo solo, con il cuore in mano, pazienza e sostegno. Spero che la gente non si lasci condizionare da questo risultato negativo che non è stato bello nè per tutti i ragazzi presenti a Padova sugli spalti nè per noi che siamo dei professionisti. Non c’è nulla di bello in quel risultato.

C’è un buon primo tempo che dobbiamo tenere in considerazione e sulla falsariga del quale si deve proseguire anche se ci sono degli aspetti da migliorare. Chiedo solamente l’aiuto ed il sostegno della gente perché hanno a che fare con una situazione anomala e con dei ragazzi giovani che dobbiamo avere la pazienza di aspettare. Il mercato? Kanis e Di Francesco sono due ragazzi giovani di grande prospettiva che hanno caratteristiche diverse rispetto agli altri in rosa. Laddove ha giocato Paolini in queste due gare e che ringrazio per la sua piena disponibilità pur giocando fuori ruolo, avevamo bisogno di un calciatore con caratteristiche diverse. Sono due giocatori che portano freschezza e qualità nella corsa. Spero di averli al meglio per poterli utilizzare quanto prima”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-09-2019 alle 20:25 sul giornale del 05 settembre 2019 - 781 letture

In questo articolo si parla di fano, sport, calcio, alma juventus fano 1906

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bafX





logoEV
logoEV