SEI IN > VIVERE FANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Nuovo stadio, la posizione di Confcommercio: "Speculazioni edilizie colpo finale per il commercio cittadino"

1' di lettura
793

Apprendiamo dalla stampa che vi sarebbe una intesa con l’Amministrazione Comunale per realizzare un nuovo stadio della città di fano – degno della tradizione sportiva, cittadina che vede per il quarto anno consecutivo l’Alma Juventus Fano militare nel Campionato di Lega Pro e attraverso la formula del project financy prospettata da Claudio Gabellini.

E – questa è la novità sorprendente e drammatica – nel project financy viene prevista la realizzazione di nuovi centri commerciali, nuovi spazio cemento. Cioè: tu costruisci lo stadio, io ti pago un canone annuo e ti do la possibilità di cementificare ancora Fano facendo nuovi centri e spazi commerciali e uffici e terziario. Nulla di più vecchio e preoccupante per la nostra Comunità e per il commercio cittadino.

E’ vecchia la politica di continue speculazioni edilizie con l’ulteriore consumo del suolo; è stravecchia e povera di idee l’ipotesi di far realizzare ancora nuovi centri e spazi commerciali in una città che già sta soffrendo la crisi dei consumi, la concorrenza dell’e-commerce e l’eccessiva proliferazione negli ultimi anni di nuovi centri commerciali. Che stanno uccidendo il centro storico ed al quale si vuole – con questo progetto di speculazione – dare il colpo finale.

Confcommercio è naturalmente contraria a tale ipotesi perché questo creerebbe un danno enorme a tutto il commercio fanese.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-08-2019 alle 16:44 sul giornale del 27 agosto 2019 - 793 letture