"Il Re Leone" ruggisce anche in centro: al Politeama una prima nazionale per tutti

3' di lettura Fano 20/08/2019 - Rimanendo fedele alla tradizione, anche questa estate il Cinema Politeama proporrà a fine agosto sotto le stelle una nuovissima uscita in prima visione nazionale, destinata in modo particolare ai più giovani, che potranno così apprezzare con le loro famiglie una pellicola prevedibilmente di grande successo, destinata a sbancare i botteghini nelle settimane successive.

Stiamo parlando in questa occasione della trasposizione live action di un grande successo dell’animazione di ogni tempo come Il Re Leone, che riporterà dunque nelle sale una delle storie più amate.

Diretto da Jon Favreau, che aveva già realizzato il remake – sempre in live action – del Il libro della Giungla nel 2016, anche questo nuovo film Disney ripropone tutti i classici personaggi del film di animazione originale. Con quel lavoro il nuovo Re Leone condivide anche la tecnologia usata per far recitare in modo convincente animali parlanti. Disney presenta una straordinaria animazione in CGI, che fa rivivere un intero habitat, flora e fauna, attraverso il digitale: non soltanto ricrea al meglio criniere e pellicce, ma ne rende perfettamente il movimento così come le reazioni alla luce risultano particolarmente realistiche.
Quanto alla storia, il film ricalca integralmente l’originale, con una regia che segue con estrema fedeltà i movimenti di macchina, le carrellate e la composizione delle immagini. Protagonista è dunque il leoncino Simba (voce italiana affidata a Marco Mengoni), figlio del re della foresta Mufasa (doppiato da Luca Ward), intento ad affrontare il proprio destino nel cuore della savana. Per farlo dovrà affrontare lo zio Scar (a cui presta la voce Massimo Popolizio), precedente erede al trono, con l'aiuto di una curiosa coppia di nuovi amici, che costituiscono un elemento di forza del film, forse il versante più originale rispetto al classico di riferimento: il riferimento è ovviamente alla coppia Timon e Pumbaa, suricato e facocero, che con la loro entrata in scena strappano grandi risate al pubblico.
Per quanto riguarda le musiche, da segnalare che è tornato a lavorare sulla sua stessa colonna sonora Hans Zimmer, vincitore di un Oscar proprio con quelle partiture. Non mancherà anche Elton John: la sua “Can't You Feel the Love Tonight?” è la celeberrima canzone dei titoli di coda.

Il Re Leone sarà proposto in numerose date, anche successive, ma le serate speciali di lancio sono quelle di mercoledì 21 e giovedì 22 agosto, quando a tutti i bambini presenti verrà riservata una sorpresa.
Quanto agli orari di programmazione, mercoledì 21 e giovedì 22 agosto ci saranno tre spettacoli (18:30, 20:30, 21:15). Giovedì 23 e sabato 24 ci sarà uno spettacolo unico alle ore 21:15. Domenica 25 agosto doppio spettacolo (18:30, 21:15). Dal 26 al 31 agosto spettacolo unico alle ore 21:15. Domenica 1° settembre ancora una volta doppio spettacolo (18.30, 21.15) mentre il 2, 3 e 4 settembre spettacolo unico ore 21:15. mercoledì 21 alle ore 18, 20.20 e 22.30; giovedì 22 alle ore 18 e 20.30; venerdì 23 e sabato 24 solamente anche alle ore 20.30. Tutte le proiezioni si svolgeranno nelle sale interne dotate di aria condizionata.

Per chi voglia saltare la fila alla cassa ricordiamo che è sempre possibile acquistare i biglietti in prevendita online sul sito www.cinemafano.it/ol.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-08-2019 alle 12:06 sul giornale del 21 agosto 2019 - 1234 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, il re leone, cinema fano, cinema politeama, cinema Fano Politeama e Malatesta, Cinema Malatesta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Qg





logoEV