Un successo la Festa di Borgo Cavour: mercoledì si replica

4' di lettura Fano 14/08/2019 - Buona la prima per la Festa di Borgo Cavour che ieri sera, nonostante i tanti eventi concomitanti previsti in città, è riuscita ad attirare nello storico quartiere del centro migliaia di persone, attirate dal sound dei Karta Karbone e dal taglio vintage dato all’evento, fortemente voluto dai commercianti, indubbiamente il valore aggiunto della via.

Ad accogliere fanesi e turisti all’ingresso del borgo, lato Piazza Costanzi/San Paterniano, le bellissime moto e auto d’epoca dei collezionisti Luca Guerra, Gianluca Ciucciarelli e Bagni Gabriele, protagoniste di innumerevoli foto ricordo. Scatti a ripetizione anche nel negozio Atelier di Sabina che all’interno del proprio locale ha allestito un set “in bianco e nero” per far immergere i visitatori nei favolosi anni ’50, ’60 e ’70.

Riuscitissima anche l’esposizione “I Love my Drums” all’interno di Palazzo Fucci, dove Daniele Carboni ha portato 6 batterie “gemelle” a quelle utilizzate dai mitici Beatles, Deep Purple e Rolling Stones, anche queste oggetto di curiosità da parte del pubblico che tra una foto e l’altra ha potuto “gustare” la bellezza del borgo grazie alla ricca proposta culinaria degli esercenti che stasera replicheranno con menù da leccarsi i baffi: protagonista principale saranno le cresc'tajat, inserite nel menù dell’Osteria dalla Peppa, con ragù di fagioli e salsiccia, all’interno di una cena degustazione (25€ bevande escluse) che prevede anche Parmigiana, Trippa, biscotti all’anice e moretta (o caffè) mentre si potrà cenare alla carta all’Atelier 54 che propone lasagne, fagioli con costine e salsiccia, salsiccia con patate al forno, fesa di tacchino con salsa tonné, paella, tacchino alla Gossuta, insalata e patate al forno.

Piatti della tradizione ma anche menù alternativi come nel caso di UnaGiada che porterà in tavola un menù vegetariano a 18€ (Ravioli con ceci e zucchine, Piadina all’olio e.v. d’oliva con l’erba, Seitan fritto, Insalata mista, gelato vegan al caffè d’orzo, acqua, calice di vino, caffè d’orzo) e un menù di pesce a 25€ (insalata di riso con seppie e gamberetti, Piadina all’olio e.v. d’oliva con rucola e salmone affumicato, Frittura di calamari, Insalata mista, Gelato vegan al limone, acqua, calice di vino, caffè d’orzo) o del Caseificio Pupetta, che per la festa, oltre che dare la possibilità ai visitatori di degustare la vasta gamma di specialità proposte, preparerà il Piatto del Borgo a 5€ (3 nodini, stracciatella e una fetta di treccia del Borgo) e il Piatto Pupetta a 8€ (stessa composizione del precedente con l’aggiunta del formaggio Pupetta e un formaggio stagionato).

A completare l’offerta il bar Berto con un’ampia selezione di vini e birri oltre che della moretta fanese, il gelato de Il Gelatiere, il negozio Da I Cuntadin con la cocomerata e la focaccia delle Fornerie Longhini mentre sarà possibile effettuare anche il take away presso Pasta della Peppa (fagioli con cotiche e salsicce, trippa e piadina).

Sul palco questa sera saliranno i Fish&Cips mentre sarà riproposta l’animazione per bambini con i giochi di una volta a cura di Ar Fun Animasion. E per chi nell’armadio non avesse abiti vintage nessun problema perché il negozio Cose Senza Tempo di Via San Paterniano ha una collezione con vestiti di tutte le epoche.

L’orario di inizio della festa è previsto per le 19, ora in cui apriranno anche gli stand.

La Festa di Borgo Cavour ha il patrocinio e il contributo del Consiglio Regionale delle Marche, il patrocinio di Comune di Fano e Confcommercio Pesaro-Urbino e il sostegno della Proloco Fanum Fortunae.

L’organizzazione è a cura dei commercianti (Atelier 54, L’atelier di Sabina, Da I Cuntadin, Scuola di Pittura Carla De Angelis, Il Gelatiere, Bar Berto, Pasta della Peppa, Osteria dalla Peppa, Caseificio Pupetta, Farmacia Vannucci, Il Buongusto, UnaGiada, Soc.Coop I Talenti, Anni Magici, Panama Bakery Cafè, Centro di Bellezza Baccarà, Domus, AbbassoPrezzo, Pizzeria L’Uca) che durante i due giorni di festa proporranno anche sconti particolare consultabili sulla pagina facebook dell’evento “Festa del Borgo Cavour Fano”.

I commercianti ringraziano gli sponsor Profilglass, Pedini Cucine, Gls, Elica, Banco Marchigiano, Creval, Vigilar, Must Espresso Italiano e Computer Sistemi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-08-2019 alle 16:28 sul giornale del 14 agosto 2019 - 301 letture

In questo articolo si parla di musica, fano, spettacoli, cibo, eventi, festa di borgo cavour

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0Iu