Perde il controllo della moto e vola per venti metri: è grave

ambulanza 1' di lettura Fano 04/08/2019 - Era in “trasferta” con alcuni amici. Stava percorrendo la strada provinciale Apecchiese quando, a un certo punto, ha perso il controllo della sua moto. Poi un volo di una ventina di metri, la grave caduta a terra. I primi soccorsi da parte dagli altri motociclisti, il 118, infine la prognosi riservata.

Si tratta di un 37enne di Fano, rimasto ferito in modo grave dopo essere caduto dal suo mezzo a due ruote. È successo non lontano da Fraccano, una frazione di Città di Castello. Pare che il ragazzo abbia perso il controllo in prossimità di una curva, e che sia sbalzato dalla sella per una ventina di metri.

Gli amici sono subito intervenuti, e hanno prontamente chiamato il pronto soccorso. In un primo momento il 37enne è stato trasportato all’ospedale di Città di Castello, ma dati i numerosi traumi riportati è stato poi trasferito all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. Ora si troverebbe in rianimazione. Verrà sottoposto a intervento chirurgico nei prossimi giorni. La prognosi è riservata.

Resta aggiornato in tempo reale con il nostro servizio gratuito di messaggistica:

  • per Whatsapp aggiungere il numero 350 564 1864 alla propria rubrica e inviare un messaggio - anche vuoto - allo stesso numero
  • Per Facebook Messenger cliccare su m.me/viverefano
  • Per Telegram cercare il canale @viverefano o cliccare su t.me/viverefano





Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2019 alle 19:19 sul giornale del 05 agosto 2019 - 5674 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, incidente stradale, incidente moto, articolo, Simone Celli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0oR