San Costanzo: una comunità "In un click". Martedì la presentazione del libro di "Fotografie di un paese e della sua gente"

2' di lettura 02/08/2019 - Martedì 6 agosto (ore 21:15, Piazzetta del Borghetto), dopo oltre un anno di lavoro e 1000 scatti selezionati, verrà presentato a San Costanzo il libro fotografico “In Un Click - San Costanzo – Fotografie di un paese e della sua gente”. Ripresi nelle occupazioni e nei contesti che più li rappresentano, singoli e intere famiglie popolano le pagine del volume, aprendo una finestra su un’intera comunità.

Davide DeLuca, autore degli scatti assieme alla moglie Laura Rossini originaria di Cerasa frazione di San Costanzo, racconta: “In Un Click è un progetto a noi particolarmente caro. Raccoglie in un libro il racconto fotografico, sincero e senza filtri, di un paese e della sua gente. Fotografia dopo fotografia tramanda volti, gesti, luoghi, sorrisi, colori e profumi del quotidiano che si fa storia.” Una storia destinata a durare nel tempo e farsi memoria viva grazie alla fotografia. Una storia raccontata “in punta di piedi”, senza artificiosi esercizi di stile e senza i filtri del photo-editing contemporaneo, cercando di lasciare intatta la genuinità della scena. Dalle antiche attività contadine al modello di Armani che posa sul trattore, riaffermando le proprie radici.

Laura, moglie di Davide, ha fortemente voluto portare avanti il progetto e racconta: “Il mio paese è la mia famiglia. Sono infinitamente grata a tutti quelli che hanno aperto la porta della propria casa per permetterci di fare loro un ritratto e diventare così parte del nostro grande album di fotografie.”

L’idea del progetto viene da un libro simile, realizzato nell’anno 2000 a Fermignano, località dove ha sede lo studio fotografico DeLuca & DeLuca. Un libro che ancora oggi molti fermignanesi custodiscono gelosamente e dove gran parte della comunità è ritratta. Un libro la cui prefazione vedeva una firma di prestigio come quella di Carlo Bo e che gli editori Andrea Sacchi e DeLuca della società In Un Click hanno voluto riportare nel volume di San Costanzo: “Un volume di immagini che dovrebbero servire da promemoria per il futuro…gli abitanti ritratti in diversi momenti delle loro attività lanciano questa scommessa al tempo e un giorno potranno dire con coscienza: - Come eravamo? Come siamo diventati? Eravamo più felici allora o lo siamo adesso?-”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2019 alle 15:29 sul giornale del 03 agosto 2019 - 1139 letture

In questo articolo si parla di attualità, san costanzo, Comune di San Costanzo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0ks





logoEV