Lido di Fano: appoggia lo smartphone per fare la doccia e un turista glielo ruba. Rintracciato e denunciato

furto smartphone 1' di lettura Fano 29/07/2019 - Un uomo responsabile di furto aggravato è stato rintracciato e denunciato in stato di libertà all'Autorità Giudiziaria dal Personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di Fano.

Il furto è stato consumato presso uno stabilimento balneare della zona del Lido di Fano, dove un turista straniero, allo scopo di aiutare i propri figli piccoli a rinfrescarsi presso le docce, aveva appoggiato per alcuni istanti il proprio telefono cellulare, di ingente valore, su una pensilina. Terminate le operazioni, l’uomo si è accorto della scomparsa del cellulare e di conseguenza ha allertato il 113.

I poliziotti giunti sul posto, grazie anche all’esame dei filmati delle telecamere di videosorveglianza, sono risaliti all’identità di un uomo ripreso nell’atto di impossessarsi dell’apparecchio. L’autore del furto, anch’egli un turista proveniente però dal nord Italia, è stato rintracciato e denunciato all’Autorità Giudiziaria, mentre il telefono, rinvenuto all’interno del suo alloggio, è stato restituito al proprietario.






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2019 alle 15:36 sul giornale del 30 luglio 2019 - 3779 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, furto, lido di fano, smartphone, articolo, furto smartphone, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0a4





logoEV
logoEV