Macerata: Si avventa contro i carabinieri: arrestato

1' di lettura Fano 21/07/2019 - I carabinieri dela stazione di Appignano hanno tratto in arresto un 27enne, residente nella provincia, per resistenza a pubblico ufficiale.

Qualche notte fa i carabinieri di Appignano sono intervenuti presso un bar di Corridonia dove un cliente dava fastidio ed era venuto alle mani con altro avventore. I militari hanno identificato il soggetto il quale ha subito dimostrato atteggiamento insofferente e, proprio nel corso delle fasi di identificazione, l’uomo ha ben pensato di sferrare un pugno al volto di un militate ed un calcio al ventre all’altro. I carabinieri, con l’ausilio di altri collegi richiesti per l’occasione visto l’uomo era in forte stato di agitazione, lo hanno definitivamente bloccato ed arrestato nonché contravvenzionato per ubriachezza molesta, dato che aveva decisamente “alzato il gomito”. I carabinieri hanno riportato ferite guaribili in cinque giorni.






Questo è un articolo pubblicato il 21-07-2019 alle 22:30 sul giornale del 22 luglio 2019 - 1111 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9SP





logoEV