“William Shakespeare, un piede a terra l’altro fra le stelle…” in scena nella Saletta di Cultura Carla Fucci

2' di lettura Fano 18/07/2019 - È lo spettacolo già accolto con il tutto esaurito in molti teatri, interamente dedicato a William Shakespeare, che si terrà sabato 20 luglio presso la Saletta di Cultura Carla Fucci in via Cavour 63 a Fano.

Interpreti della serata saranno la cantante Lucia Fiori, artista dalla voce incantevole, l’attore Mauro Pierfederici, l’arpista Stefania Betti curatrice anche degli arrangiamenti musicali e la violinista Cecilia Bramucci. Lo spettacolo, ideato in ogni sua parte dalla stessa Lucia Fiori, ci conduce attraverso la voce recitante di Mauro Pierfederici e tanta magnifica musica rinascimentale-barocca, nel fitto ed insondabile mistero che ancora oggi avvolge la figura di Shakespeare.

La controversia sull’attribuzione delle opere di Shakespeare dura da anni e sono stati in molti a nutrire il sospetto che dietro al nome William Shakespeare si nascondesse tutt’altro autore, magari un nobile, o forse più scrittori, qualcuno ha ipotizzato fosse una donna, altri la regina Elisabetta in persona. I dubbi sulla sua vita e le sue opere sono tali e tanti che in Inghilterra è addirittura sorta un’associazione che ha redatto ufficialmente una “Declaration of Reasonable Doubt about the Identity of William Shakespeare” cioè una “dichiarazione di ragionevole dubbio sull’identità di William Shakespeare”.

E’ da questo ragionevole dubbio e dai tanti misteri che a distanza di quattro secoli ancora avvolgono la figura di Shakespeare, che è nato il “William Shakespeare, un piede a terra l’altro fra le stelle”, il quale ci regalerà sicuramente belle emozioni grazie al canto, al violino e all’arpa di tre musiciste d’eccezionale bravura che eseguiranno arie di Thomas Morley, Claudio Monteverdi, William Lawes, Giulio Caccini, John Dowland, Girolamo Frescobaldi, Andrea Falconieri ed altri compositori vissuti come Shakespeare a cavallo fra il 1500 ed il 1600. Sicuramente una serata musicale imperdibile in cui la voce dell’attore Mauro Pierfederici ci guiderà nel mondo artistico, letterario, sonoro ed affettivo, di uno tra i più grandi scrittori inglesi… sempre ammesso che William Shakespeare sia davvero esistito e….. che fosse davvero un inglese!






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-07-2019 alle 09:46 sul giornale del 19 luglio 2019 - 265 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Le





logoEV