Se n'è andato Alessandro Rupoli, Bacchiocchi (PD): "Era un punto di riferimento"

1' di lettura Fano 11/07/2019 - Alessandro Rupoli è stato uno dei giganti dell’economia fanese. Egli non ha avuto solo il merito di aver fondato Schnell, uno delle industrie eccellenti nel mondo, di aver garantito il lavoro a centinaia di giovani del nostro territorio, di essersi speso in prima persona per far decollare il suo progetto imprenditoriale e per aver garantito per tempo il ricambio generazionale.

Di Alessandro Rupoli vogliamo ricordare soprattutto i valori nei quali ha sempre creduto, solide radici del suo percorso umano e imprenditoriale, che l’hanno fatto essere negli anni una persona speciale e un punto di riferimento.

Il PD di Fano lo ricorda con rispetto e affetto e si stringe intorno ai suoi familiari e alla grande famiglia Schnell: certi che l’esempio che ha lasciato loro e a noi durerà in eterno.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-07-2019 alle 18:10 sul giornale del 12 luglio 2019 - 1167 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, pd, Pd Fano, Schnell, colli al metauro, lutti, alessandro rupoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a9yh





logoEV
logoEV