Addio ad Alessandro Rupoli, fondatore della Schnell: a San Cristoforo i funerali

1' di lettura Fano 11/07/2019 - Si sono svolti nel pomeriggio di giovedì i funerali di Alessandro Rupoli, noto per aver fondato la Schnell, azienda leader della metalmeccanica con sede a Colli al Metauro. Se n’è andato a 96 anni. Dopo la cerimonia, la salma è stata trasferita al cimitero dell'Ulivo.

La Schnell è sorta nel 1962, e ha assunto ormai da tempo le dimensioni di una multinazionale. Attiva in 150 Paesi, ha sul suo libro paga ben 350 dipendenti, circostanza che ne fa una realtà imprenditoriale piuttosto importante per l’occupazione nell’entroterra fanese e non solo.

Tanti i messaggi di cordoglio arrivati dopo la scomparsa di Rupoli, tra cui quello del sindaco di Fano Massimo Seri, del segretario del Pd fanese Alberto Bacchiocchi e dell’azienda ospedaliera Marche Nord.






Questo è un articolo pubblicato il 11-07-2019 alle 17:45 sul giornale del 12 luglio 2019 - 2011 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fano, funerali, imprenditori, Schnell, articolo, colli al metauro, Simone Celli, lutti, alessandro rupoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9yk





logoEV